Educazione sessuale e affettiva a scuola: quando, come e perché?

A che età è bene iniziare a parlare di educazione sessuale a scuola, e in che modo? Quali sono le esigenze delle diverse fasce di età? Perché è importante accogliere le domande dei bambini? Una video intervista a Roberta Giommi, psicologa, psicoterapeuta e Direttore dell’Istituto Internazionale di Sessuologia di Firenze. 

di Redazione GiuntiScuola · 20 luglio 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Roberta Giommi, psicologa, psicoterapeuta e Direttore dell’Istituto Internazionale di Sessuologia, ci parla di educazione sessuale affettiva e sessuale a scuola. Sottolinea l'importanza di ascoltare le domande dei bambini sin dalla prima età e di superare insieme a loro le paure e i tabù al riguardo delle risposte.

Sin dalla scuola dell'infanzia insegnanti e genitori dovrebbero stabilire

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!