Educare, giocare, leggere: il futuro della scuola sulla strada segnata da Mario Lodi il 3 ottobre a Drizzona (CR)

Una “buona scuola” promuove tutti in quinta? Come si scrive e si sceglie un buon libro per ragazzi? Gioco e didattica sono alleati per davvero o per finta? Se ne parla il 3 ottobre a Drizzona, riflettendo sul pensiero e il fare scuola di Mario Lodi.

di Redazione GiuntiScuola · 21 settembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Mario Lodi, maestro, pedagogista e scrittore per ragazzi, è scomparso l’anno scorso lasciando ad amici e collaboratori semi e frutti preziosi di un pensare e di un fare scuola

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!