"È bello leggere perché": quando il libro assume importanza

Con il libro si costruisce un rapporto speciale trovando una certa affinità psicologica e intellettuale. Diventa importante anche come oggetto, senza trascurare aspetti della fisicità come la forma e l'odore. Di Maurizia Butturini

di Maurizia Butturini · 01 luglio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

È bello leggere perché : i bambini sono insaziabili e certi libri li vogliono sentire mille volte . Attraverso la lettura e l

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it