Documentare la quotidianità nei servizi educativi

Perché è necessario, qual è il modo migliore per realizzare una buona documentazione, quale equilibrio tra una documentazione individuale e di gruppo? Di Sabrina Gori. 

di Redazione GiuntiScuola · 05 marzo 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Perché è necessario documentare nei servizi educativi? Qual è il modo migliore per realizzare una buona documentazione ? Qual è lo strumento che meglio testimonierà l’ osservare degli educatori ? Quale equilibrio tra una documentazione individuale e di gruppo? La risposta ritrovata nell’albo illustrato di Che cos’è un bambino? di Beatrice Alemagna che ci suggerisce che Il rispetto del bambino nasce dalla comprensione del suo valore: «un bambino è una persona piccola, con piccole mani, picc

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it