Dall'inferno si ritorna. La storia di Bibi

Nel 1994, in Ruanda, ha inizio uno dei massacri più atroci della storia: il genocidio perpetrato dagli hutu contro i tutsi e gli hutu moderati. Il 13 aprile, un gruppo armato hutu entra in casa di Bibi, a Kigali. La bambina aveva cinque anni. Ora la giornalista Christiana Ruggeri ne racconta la storia in un libro pubblicato da Giunti editore.

di Redazione GiuntiScuola · 13 April 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Esce per Giunti un bel libro di non fiction su uno dei massacri più feroci del XX secolo: quello che insanguinò il Ruanda a partire dall'aprile del 1994, e che vide gli hutu contro i tutsi e gli hutu moderati (un milione di

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it