"Da un altro mondo per un'altra storia", un libro ispira un laboratorio

Ragazzi italiani e stranieri insieme per commentare il testo di Evelina Santangelo e raccontare le proprie storie. A febbraio evento conclusivo alla presenza dell'autrice

di Redazione GiuntiScuola · 23 dicembre 2018
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

È in corso il laboratorio “ Da un altro mondo per un'altra storia ”, organizzato a Palermo da Itastra con la presenza di ragazzi italiani e stranieri. Si tratta di un'iniziativa legata ai temi della narrazione e della comunicazione, che ha come base il libro “ Da un altro mondo ” scritto da Evelina Santangelo .

Il protagonista si chiama Khaled e assieme a lui i partecipanti si occupano di raccontare loro stessi e le proprie storie di vita e di migrazione. Insieme si discute, ci si confronta, si superano gli steccati e le paure, si migliora la lingua italiana e si allontanano cattivi nemici come razzismo e indifferenza.

In particolare partecipano studenti dell’Università di Palermo ed Erasmus, volontari, docenti e corsisti di ItaStra e del Liceo Maria Adelaide. Ai momenti di lettura e confronto vengono alternati altri conviviali tra sport e gastronomia.

Giovedì 28 febbraio è in programma la serata finale con una narrazione collettiva alla presenza della stessa autrice del libro. Maggiori info sulla pagina Facebook dedicata .

Conosci le riviste Giunti Scuola ? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica , Scuola dell'Infanzia , Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola , oltre alla nostra Webtv !