"Da grande sarò una scienziata"

Una serie di libri per bambine e bambini, per appassionarsi ad avventure, invenzioni, scoperte che portano la firma di donne della scienza

di Redazione GiuntiScuola · 05 febbraio 2019
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read
 

Le scienze possono essere divertenti per tutti, bambini e bambine. A scuola come a casa, sono tante le occasioni per appassionarsi ad avventure, invenzioni, scoperte che portano la firma di donne della scienza. Abbiamo chiesto una selezione di libri per lettori e lettrici della primaria a Editoriale Scienza: ecco alcuni titoli.

L’universo di Margherita

La vita di Margherita Hack, la più nota astrofisica italiana, raccontata ai bambini con la spontaneità, la passione e l’impegno che hanno caratterizzato tutte le sue scelte. L’educazione aperta e tollerante ricevuta dai genitori, l'amore per la bicicletta e per la natura, i successi sportivi, gli affetti, la guerra e la dittatura, i viaggi. E poi le prime ricerche, l’affermazione internazionale, l’impegno civile e politico: tanti ricordi, belli e dolorosi, intensi e divertenti. In chiusura, una sezione di approfondimento sull’astrofisica e l'intervista di Sylvie Coyaud alla celebre scienziata.

Voglio la luna

Un libro di astronomia per bambini dedicato alla Luna, scritto a quattro mani dall’astronauta Umberto Guidoni e dal premio Andersen Andrea Valente. Qui si parla anche della prima astronauta, Valentina Tereshkova. La storia e la conformazione del nostro satellite. Le missioni spaziali che ci hanno portato sulla Luna. E poi spazio agli scenari futuri, come la costruzione di una stazione spaziale tra la Terra e la Luna e l’introduzione di un ascensore lunare.

 

Apprendisti veterinari

Un piccolo manuale di divulgazione ma anche una raccolta di attività per mettersi subito all'opera: interpretare il linguaggio del corpo di cani e gatti, accudire un cucciolo, predisporre una dieta equilibrata per i più comuni animali domestici, costruire un rifugio per tartarughe o una mangiatoia per uccelli... Per chi vuole fare il veterinario o la veterinaria da grande ma vuole mettersi all'oepra da subito!

 

Eureka! 10 000 anni di lampi di genio

Senza lampi di genio, ci racconta Luca Novelli, la nostra specie non potrebbe definirsi Homo sapiens. Non esisterebbero l’elettricità, il computer, la televisione, i libri, Facebook, le Olimpiadi, gli orologi, la Coca-Cola, il frigorifero… Non avremmo neppure l’Iliade e l’Odissea, la musica di Mozart e dei Beatles, la Gioconda di Leonardo... Perché non solo la scienza e la tecnica, ma anche la pittura, la musica, il cinema e la poesia vivono di lampi di genio! Tutti possono averne uno, ragazze e ragazzi, e un capitolo è dedicato ai lampi di genio delle donne!

 

Perché si dice 33? E tante altre domande sulla medicina

Andrea Grignolio e Federico Taddia firmano un libro per ragazzi su medicina e corpo umano.Con uno stile vivace, con il piglio curioso e irriverente tipico dei bambini, Taddia incalza Grignolio sul mondo della medicina, affrontando temi che spaziano dalla prevenzione ai farmaci, dai virus alle cellule staminali. La struttura dialogica del libro, tipica della collana Teste Toste , è particolarmente agile e adatta alla divulgazione scientifica per bambini/e e ragazzi/e.