Contenuto riservato agli abbonati io+

Convegno "I passi dell'educazione"

Si è aperto ieri a Cadoneghe il convegno "I passi dell'educazione. Per un'armonia tra arte e scienza", organizzato dalla rete "C'è speranza se questo accade a..." in collaborazione, tra gli altri, con Giunti Scuola. 

di Redazione GiuntiScuola13 ottobre 20131 minuto di lettura
Convegno "I passi dell'educazione" | Giunti Scuola

Grande affluenza di pubbllico da tutta Italia per l'apertura del convegno " I passi dell'educazione. Per un'armonia tra arte e scienza ".

Ieri, dopo i saluti dei sindaci e degli assessori alla cultura di Cadoneghe e Vigodarzere (PD), i lavori sono stati aperti da Carlo Ridolfi , coordinatore della Rete di cooperazione educativa.

Alle 10.00 ha preso avvio la tavola rotonda "Per un'armonia tra arte e scienza" , coordinata da Carla Ida Salviati. Sono intervenuti Francesco Tonucci, "Verso una scuola per tutti. L’insegnamento tra arte e scienza"; Roberto Pittarello, "I bambini per l’arte, l’arte per i bambini ovvero L’ARTE DEI BAMBINI" e Mariapia Veladiano, "Le parole dell’armonia".

Nel pomeriggio, la ricca serie di laboratori ha dato suggerimenti pratici per pensare l'educazione come "un sentiero da percorrere insieme lentamente", riprendendo le parole dell'indimenticabile Gianfranco Zavalloni.

Nella pagina facebook di Giunti Scuola è disponibile un servizio fotografico sull'evento.

  • Per l'apertura dei lavori e la tavola rotonda, fai clic qui .

  • Per i laboratori del pomeriggio, fai clic qui