Conoscere e valorizzare la diversità linguistica

Due giornate di studio per riflettere sul plurilinguismo degli alunni e delle classi

di Redazione GiuntiScuola · 19 settembre 2019
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read
19 Settembre 2019 Argomento: Sesamo didattica interculturale

Due giornate di studio per riflettere sul plurilinguismo degli alunni e delle classi

Il 9 e il 10 ottobre 2019, a Milano il Centro COME , nell’ambito del progetto europeo IRIS, organizza Quante lingue in classe! Conoscere e valorizzare la diversità linguistica . La diversità linguistica delle classi è un dato di fatto: alle varietà dialettali, alle lingue minoritarie ufficialmente riconosciute, alle seconde lingue straniere si sono aggiunte negli anni anche le lingue conosciute e parlate dai bambini figli di immigrati. Lingue per lo più ignorate e rimosse che tuttavia costituiscono un’opportunità e una ricchezza per chi le pratica e non solo per chi le pratica.
Che cosa succede alla lingua madre dei bambini e dei ragazzi che hanno radici altrove? Quale destino seguono gli idiomi nativi e famigliari di chi nasce nel nostro Paese o arriva a un certo punto dell’infanzia?
Le due giornate di studio sono l’occasione per riflettere sul plurilinguismo degli alunni e delle classi e per condividere e scambiare esperienze, materiali e buone pratiche.

Per saperne di più

Scarica il programma completo a questo link .