Con passione e competenza

Tre storie di insegnanti che “fanno” integrazione: trovano soluzioni creative; cercano risorse nel territorio; garantiscono i diritti dei bambini. Tre storie come tante della scuola che accoglie e fa posto a ogni bambino. Di Giovanna Masiero e Maria Arici    

di Redazione GiuntiScuola · 23 December 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Sostare nell’aula insegnanti, tra il passaggio di chi arriva e di chi, finite le ore di lezione, si appresta ad andarsene, dà l’occasione di sentire storie “diverse” . C’è chi passa per organizzare il materiale necessario per prestare servizio fuori dalle mura scolastiche, dentro le case di chi è iscritto in una classe ma, per ragioni di salute, non può frequentare fisicamente la scuola.

Soluzioni creative per bambini vulne

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it