Ci sarà una volta… mamme narranti in tour

Oggi e domani Roma accoglierà il tour delle mamme narranti, un progetto che vuole raccogliere dalla viva voce delle protagoniste le fiabe, in tutte le lingue e di tutti i Paesi, con cui si augurava e si augura ai bambini del mondo un sonno sereno e ricco di sogni felici. L'iniziativa è promossa da Andrea Satta, pediatra, musicista, raccoglitore di fiabe. 

di Redazione GiuntiScuola · 18 giugno 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Giunge oggi a Roma "Mamme narranti", un progetto e un tour nato da un'idea del pediatra, raccoglitore di storie e musicista Andrea Satta.  Da 7 anni, Satta invita una volta al mese nel suo ambulatorio le mamme di tutte nazionalità a una merenda per raccontare la fiaba con cui si addormentavano da piccole , sotto altri cieli, lontani nello spazio e nel tempo. Con queste stesse fiabe, oggi, le mamme straniere spesso accompagnano il sonno e i sogni dei loro piccoli. Adesso, insieme a medici, scienziati e intellettuali stanno girando la penisola per condividere i racconti con tutti, in modo da creare un mondo più consapevole e accogliente , grazie alla dolcezza e alla forza buona delle fiabe.

Quella di Roma è la seconda tappa del tour, che ha debuttato a Grugliasco, in provincia di Torino. Le prossime tappe sono Castellammare di Stabia, e poi Genova, Legnano, Firenze, Lecce, Bari, Ravenna, Cagliari, Crotone, Enna.

Il programma romano inizia oggi al Teatro Verde, alle 17.30:  Andrea Calabretta e il Laboratorio di burattini Storie di carta intratterranno i più piccoli con Storie all’improvvisa . Alle 18.30 Andrea Satta e la musica dal vivo dei Tetes dei Bois accompagneranno le favole (alcune in lingua originale, altre in un misto di lingua originale e italiano) raccontate dalle mamme dei territori coinvolti dal progetto che verranno affiancate da artisti e intellettuali per fondersi in un’unica narrazione. Il pomeriggio si concluderàcon una merenda multietnica per tutti i partecipanti.

Domenica, dalle 11.00 alle 13.00 sono previste corse sui vecchi vagoni della ferrovia “Termini Laziali – Giardinetti” che quest’anno compie 100 anni, tra storie, musica e burattini e interventi delle mamme narranti. Appuntamento alle fermate di Via Giolitti e di Centocelle.

Per informazioni e prenotazioni

telefono 06.5882034
fax 06.99268353
mail teatroverderoma@gmail.com www.teatroverde.it

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!