C’è speranza se questo accade

Qualcuno ha scritto che l’Italia non è ancora un paese per insegnanti. Eppure qualcosa si muove…

di Redazione GiuntiScuola · 18 settembre 2013
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Inizio ad abitare questo spazio con un pensiero di buona accoglienza rivolto in particolare alle giovani e ai giovani insegnanti, ma anche a chi ha intrapreso da tempo la professione più bella e difficile del mondo .

Ricordo quando ho cominciato con dodici bambini in una minuscola scuola a tempo pieno ai piedi delle montagne. Allora avevamo il limografo e il ciclostile per stampare il giornalino, la lavagna d’ardesia, la corrispon

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!