Cao Wenxuan vince il Premio Internazionale Hans Christian Andersen

Lo scrittore cinese Cao Wenxuan, autore di libri per ragazzi tradotti in tutto il mondo, ha vinto il Premio Internazionale Hans Christian Andersen. In italiano, per Giunti, è disponibile il suo Girasole, storia di una bambina orfana che vive in un zona rurale della Cina dove incontra gelosie, invidie ma anche gesti di grande generosità. 

di Redazione GiuntiScuola · 05 aprile 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Ieri, primo giorno della Fiera di Bologna, è stato assegnato il prestigioso premio Internazionale Hans Christian Andersen , che con cadenza biennale premia il miglior scrittore e il miglior illustratore di letteratura per bambini e ragazzi.

  • Vince la sezione scrittori Cao Wenxuan (Yancheng, provincia del Jiangsu, 1954), premiato per la capacità di raccontare "meravigliosamente le complesse vite dei bambini alle prese con le grandi sfide”. Un suo libro, Girasole , storia di una bambina orfana che incontra gelosie, invidie, profondi gesti di solidarietà in una sperduta provincia cinese, è tradotto in Italia per Giunti da Paolo Magagnin.
  • Il premio per il miglior illustratore è stato assegnato a Rotraut Susanne Berner (nata a Stoccarda nel 1948). I suoi lavori, si legge nella motivazione, dialogano efficacemente e in maniera originale con il testo scritto, "sanno essere divertenti e insieme profondi", mostrano senza paura "i momenti bui e difficili della vita".

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!