Berlino, la caduta del muro raccontata ai bambini

Il miglior modo per raccontare in classe il muro di Berlino è farlo vivere. Basta una linea di scotch di carta per terra e sui banchi per sperimentare la divisione, la limitazione di movimento, di parola con i vicini, di controllo delle proprie cose

di Christian Antonini · 20 ottobre 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read

È sera.
Abbiamo finito di mangiare e sono in piedi di fianco al tavolo. Mia sorella siede sul divano.
Mio padre è ancora a tavola, una tazzina di caffè davanti, il grosso telecomando in mano. Alza il volume del televisore.
Pane, bicchieri, avanzi… tutto è dimenticato.
Anche l’acqua per lavare i piatti viene chiusa, mia mamma esce dalla piccola cucina. Il suo sguardo raggiunge il nostro, là, al