Assunzioni nel ddl sulla Buona Scuola: Stefania Giannini risponde

Ieri il ministro dell'istruzione Stefania Giannini ha partecipato a un videoforum su "La Repubblica". Il ddl per la riforma sulla scuola sarà legge a giugno. Precisazioni sul ruolo del dirigente e sul settore università. Al centro il tema delle assunzioni: fuori i non iscritti alle GAE e i cosiddetti "idonei" del concorso 2012. Il destino degli insegnanti di scuola dell'infanzia nella legge delega. Concorso nazionale per TFA e PAS, cui viene comunque riconosciuto il titolo. 

di Redazione GiuntiScuola · 03 aprile 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

L'iter parlamentare del ddl per la Buona Scuola è iniziato due giorni fa con l'audizione di due associazioni dei genitori. Il ministro dell'istruzione Stefania Giannini, chiamata da "La Repubblica" a un confronto diretto con i lettori, ha risposto ieri ad alcune domande su:

  • Assunzioni - "Rispettando la Costituzione, assumiamo sulla base di due criteri fondamentali: il concorso

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!