Contenuto riservato agli abbonati io+

Anuar, fratello maggiore e compagno fragile

Anuar, al terzo anno di scuola primaria in Italia, è un bambino marocchino ben inserito nel gruppo dei pari: è, allo stesso tempo, il fratello maggiore (perché le circostanze difficili lo hanno reso più maturo) e il compagno fragile. Nella classe, scrivono le insegnanti, Anuar è una presenza che conta. 

di Lorenzo Luatti01 febbraio 20145 minuti di lettura
Anuar, fratello maggiore e compagno fragile | Giunti Scuola

L’inserimento scolastico di Anuar, un bambino originario del Marocco di classe terza, è stato all’inizio “faticoso”. Quando le insegnanti cominciano a comporre il suo “ritratto”, le difficoltà iniziali sembrano tuttavia superate, anche grazie al buon rapporto che si è instaurato tra le docenti e la madre dell’alunno e soprattutto al clima collaborativo di classe, frutto di un lavoro attento e competente, quotidiano, delle insegnanti. Il gr


Scuola primaria