Al via il concorso "Scrivere altrove": un'occasione per condividere e raccontare la convivenza

Al via la nuova edizione del concorso "Scrivere altrove", promosso da Mai tardi – Associazione amici di Nuto e dalla Fondazione Nuto Revelli per offrire ai cittadini, immigrati e non, un'occasione per esprimersi e condividere la propria cultura nella società di oggi. Tre le sezioni del concorso: nuova cittadinanza, libertà di parole, l'altra Italia. Si possono inviare opere entro il 30 aprile 2016. 

di Redazione GiuntiScuola · 08 gennaio 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

"Scrivere altrove" è un concorso per opere scritte e/o grafiche promosso da Mai tardi – Associazione amici di Nuto e dalla Fondazione Nuto Revelli Onlus per offrire ai cittadini, immigrati e no, la possibilità di creare ponti tra le culture di cui sono portatori di conoscere l’altro. È diviso in tre sezioni:

  • Nuova cittadinanza , destinata a tutti i nuovi cittadini immigrati o figli di immigrati senza limiti di età né di provenienza geografica, sul tema: "Per mare e per terra: un esodo con la speranza di una nuova vita"
  • Libertà di parole , riservata agli immigrati detenuti, con tema libero.
  • L’altra Italia , rivolta ai cittadini italiani, sul tema: "Ricorda di essere stato straniero": l’esperienza del passato (quando erano gli italiani a emigrare), l’analisi dei fenomeni migratori del presente e la loro interpretazione.

L’iscrizione è gratuita per tutti. La partecipazione potrà essere individuale o di gruppo con la presentazione di una sola opera scritta inedita (racconto, reportage, articolo, intervista, testimonianza ecc. per un max. di 10000 battute, cioè circa 5 cartelle; poesia per un max. di tre componimenti) o un’opera grafica inedita (fotografie, disegni, fumetti, vignette, video, ecc.).
Le opere dovranno pervenire all’organizzazione del concorso entro il 30 aprile 2016 insieme al modulo di iscrizione ( scaricabile dal sito: www.nutorevelli.org ).

Per informazioni

Fondazione Nuto Revelli onlus
Corso Brunet 1, 12100 Cuneo
Tel: 0171/692789
Email: assmaitardi@gmail.com

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!