Adelina, donna e cittadina

Votare per non dimenticare. Una lezione di democrazia e di impegno civico.

di carla ida salviati · 01 marzo 2013
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Quando varca la soglia del seggio, esplode un applauso: spontaneo e caloroso sia da parte degli elettori in quel momento presenti sia da parte della commissione, formata tutta da giovani donne, presidente compreso.

Classe 1910 , spinta con garbo dal figliolo quasi ottantenne sulla sedia a rotelle che ora lei si concede per gli spostamenti lunghi, Adelina ha voluto partecipare alla tornata elettorale .
Si lascia accompag

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!