"Abbiamo lasciato un segno a chi vuole continuare...": la scuola di Mario Lodi

Una mostra al Museo del Violino di Cremona nel mese di febbraio, con tante iniziative collaterali. 

di Redazione GiuntiScuola · 02 febbraio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

La mostra "La scuola di Mario Lodi”, a cura della Casa delle Arti e del Gioco , sarà a Cremona dal 3 al 25 febbraio, nel prestigioso Museo del Violino.
Il progetto comprende anche iniziative collegate alla mostra,  fra cui due interventi di Carla Ida Salviati.

Inaugurazione

3 febbraio 2018 ore 11
Museo del Violino Padiglione Andrea Amati
piazza Marconi, Cremona

Intervengono

Gianluca Galimberti - Sindaco di Cremona
Maura Ruggeri - vice Sindaco di Cremona
Cosetta Lodi, Casa delle Arti e del Gioco - Mario Lodi
Franca Zuccoli, Università degli Studi di Milano-Bicocca
Juri Meda, Università di Macerata

Incontri

UOMINI E BESTIE NELLA NARRATIVA DI MARIO LODI
15 febbraio ore 17,00
Sala della Consulta, Palazzo comunale

Incontro per insegnanti, educatori, genitori e aperto alla cittadinanza. Ingresso libero.
Con Carla Ida Salviati, studiosa di letteratura giovanile e editoria, formatrice, autrice del libro "Mario Lodi maestro" Ed. Giunti Scuola.

MARIO LODI E IL RINNOVAMENTO DELLA DIDATTICA NELLA SCUOLA DEL SECONDO '900
16 febbraio ore 10.30
Aula Magna del Liceo delle scienze umane ed economico sociale "Sofonisba Anguissola"
Carla Ida Salviati incontra gli studenti del liceo.

Per saperne di più

La mostra sarà aperta al pubblico dal 3 al 25 febbraio
Orari martedì-domenica dalle 10,00 alle 17,30. Ingresso libero.

Comune di Cremona - Settore Politiche Educative
0372 407785 politiche.educative@comune.cremona.it

Mostra organizzata da Comune di Cremona in collaborazione con Museo del Violino - Casa delle Arti e del Gioco - Liceo delle scienze umane "Sofonisba Anguissola" - Garda Musei e con il contributo di Coop Lombardia.

2 Febbraio 2018 La Vita Scolastica

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it