Comandi presso associazioni e università per l’anno scolastico 2015-2016: disposizioni operative

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [X5387JJG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [15QBHTJ2] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [DNT67VW2] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Comandi presso associazioni e università per l’anno scolastico 2015-2016: disposizioni operative

Le domande di collocamento fuori ruolo di dirigenti scolastici e docenti presso associazioni e università vanno presentate entro il 15 giugno. Ecco le istruzioni del MIUR.

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Entra Non sei ancora registrato? Fallo ora!
Valigia Comandi

Con forte ritardo, il MIUR ha emanato la Circolare ministeriale (n. 12 delll'8 giugno 2015) che illustra le disposizioni per presentare domande di collocamento fuori ruolo da parte di dirigenti scolastici e docenti presso enti e associazioni che svolgono, per loro finalità istituzionale, impegni nel campo della formazione e della ricerca educativa e didattica, nonché presso le università e altri istituti superiori.

Si deve ricordare che la legge di stabilità 2015 ha disposto la soppressione di questi comandi a decorrere dall'anno scolastico 2016-2017, e che quindi il collocamento fuori ruolo sarà limitato all'anno scolastico 2015-2016.

Domande da inviare al MIUR

Le richieste di assegnazione presso:

  • enti e le associazioni che svolgono attività di prevenzione del disagio psico-sociale, assistenza, cura, riabilitazione e reinserimento di tossicodipendenti (fino a 100 unità) e
  • associazioni professionali dei dirigenti scolastici e del personale docente, ovvero enti e istituzioni che svolgono, per loro finalità istituzionale, impegni nel campo della formazione e della ricerca educativa e didattica (fino a 50 unità)

dovranno essere indirizzate entro il 15 giugno al MIUR – Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione – Dir. Gen. per il personale scolastico – Ufficio IV. La domanda dovrà essere corredata di tutta la documentazione, comprese le relazioni delle attività svolte nell’anno scolastico 2013-2014 e nell’anno scolastico in corso, esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata (PEC).

Domande da inviare al Direttore dell'Ufficio Scolastico generale

  • Università, istituti di istruzione superiore, associazioni professionali dei dirigenti scolastici e del personale docente e enti cooperativi da esse promossi e
  • enti, istituzioni e amministrazioni che svolgono, per loro finalità istituzionale, impegni nel campo della formazione e in campo culturale e artistico

possono richiedere, con oneri interamente a proprio carico, comandi di durata annuale di dirigenti scolastici e di personale docente ed educativo. In questo caso le domande, relative all’anno scolastico 2015-2016, dovranno essere presentate, entro il 15 giugno, esclusivamente al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale individuato in base alla sede di titolarità o di incarico del personale richiesto.

Per saperne di più

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola