Articoli

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [7TWLF77X] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [EDVY26NS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [T93SY832] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Educazione socio-emotiva alla scuola dell'infanzia - "Pillole" per cominciare bene

Interventi tempestivi di educazione socio-emotiva durante il periodo della scuola dell'infanzia: 5 punti per agire. Un PDF da scaricare 

Cittadinanza nella scuola dell'infanzia: l'ambiente

Per formare cittadine e cittadini, partiamo dai piccoli gesti e dalle buone pratiche a scuola. Riciclo, riuso e rispetto per la natura. Di Serena Gaiani

5 punti per l'educazione socioemotiva

Osservazione del contesto, individuazione dei traguardi di crescita... Un PDF  da scaricare con un esmepio di unità di apprendimento aperte e flessibili

17 Ottobre 2019

L'osservazione per guardare e ascoltare in modo profondo - “Pillole” per cominciare bene

Come (e cosa) osservare a scuola? I consigli di Maurizia Butturini

06 Ottobre 2019

I nonni, una presenza speciale - “Pillole” per cominciare bene

Perché è importante celebrare la Festa dei nonni anche a scuola. Di Serena Gaiani

Da nido a infanzia, da infanzia a primaria: continuità senza paura

“Dobbiamo accompagnare nella piena naturalezza della quotidianità le famiglie e i bambini”: intervista a Serena Gaiani, pedagogista clinico. Di Chiara Tacconi 

Susanna Mantovani: “Diventare genitori, una scelta coraggiosa”

“Ci si infragilisce se non si incontrano fattori protettivi, fattori di resilienza, relazioni che ci sostengano, che permettano di percorrere il lungo cammino dell’educazione”: intervista alla pedagogista sul tema delle famiglie e delle sfide educative

Alberto Pellai: “Per educare i figli occorrono passione, scoperta, condivisione”

Intervista ad Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva, scrittore. I grandi temi dell'educazione al centro del convegno del CPP  "Dalla parte dei genitori" 

Anticipo scolastico e punteggi: lasciamo giocare i bambini

Gli anticipatari rischiano livelli di apprendimento inferiori  e disarmonie nello sviluppo cognitivo, affettivo, motorio e relazionale. Di Franco Nanni

Per un curricolo “emergente”

Un curricolo ludico potrebbe far scaturire nei bambini attenzioni, curiosità e interessi che gli insegnanti possono raccogliere e rilanciare. Intervista a Anna Bondioli (Università di Pavia). Anna Lia Galardini

Autismo, percorsi per la scuola

Un booklet gratuito con i contributi degli esperti di Giunti Scuola e Giunti Edu: articoli, video, approfondimenti, materiali da scaricare.

01 Aprile 2018

Come evitare i giocattoli "usa e getta": i consigli del pedagogista

Come scegliere un giocattolo da regalare ai bambini? E che cosa significa veramente giocare? Qualche suggerimento di Antonio Di Pietro, pedagogista ludico.

Un’altra scuola

Impressioni di un viaggio in Tanzania: le tranquille sezioni sovraffollate (dai 40 agli 80 bambini) e il paragone con la nostra scuola. Con qualche interrogativo. Di Mario Maviglia.