Articoli

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [36TJ21WB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [GGWE6F89] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [FVVD6MVQ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Il PEI: che cos'è, come si prepara, cosa inserire

Al centro di qualunque intervento c’è sempre il bambino nella sua globalità e tutti noi, insegnanti di sostegno e non, dobbiamo usare gli strumenti a disposizione per favorire la sua crescita. Di Federica Catanzano

Federica Catanzano: 09 Novembre 2019

Bambini con disabilità: l'acquisizione dello schema corporeo - "Pillole" per star bene insieme

Quali accorgimenti per le attività psicomotorie? Una "pillola" in una infografica PDF da scaricare

Bambini con disabilità: suggerimenti per una scuola che accoglie

Come organizzare l'inclusione, come gestire il rapporto scuola-famiglia, come osservare i bambini e condividere il progetto con il team di lavoro. Di Federica Catanzano

La continuità educativa e didattica per il bambino con disabilità

Per organizzare con cura il passaggio alla scuola primaria c'è bisogno di prevedere alcune azioni, come incontri per scambiarsi informazioni tra i due livelli di istruzione, coinvolgendo anche i genitori del bambino interessato. Di Federica Catanzano

L'insegnante di sostegno e il valore dell’inclusione

Una riflessione su cosa significhi assumere il ruolo dell'insegnante di sostegno all’interno di una sezione. L'importanza di mettersi in relazione con il bambino e con tutti quelli che sono partecipi al suo percorso di crescita. Di Federica Catanzano

Federica Catanzano: 22 Febbraio 2019

Oltre la diversità: un'esperienza di inclusione

Musica, narrazione e routine verso la primaria. Di Elena Tosi (coordinatrice), Francesca Almari (insegnante) 

15 Febbraio 2019

Diversamente in danza: “siamo pezzi unici di un grande puzzle”

Differenti dotazioni personali si incontrano danzando: un'insegnante di scuola dell’infanzia e mamma di una bambina “particolarmente dotata” racconta. Di Monica Garatti.

Inclusione: un’importante sentenza

Il TAR Toscana ordina all’USR di assegnare 25 ore settimanali di sostegno a un bambino disabile in luogo delle 13 attribuite. Il Consiglio di Stato rigetta l'appello del MIUR e dà ragione alla famiglia del bambino. Di Cristina Lerede...

Alunni con disabilità: un prontuario per l’iscrizione alle prime classi di ogni ordine e grado

Salvatore Nocera della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) ha scritto per noi e per tutti i lettori, genitori e insegnanti, un prontuario sulle norme e i tempi che regolano oggi l’iscrizione degli alunni con disabilità al primo...