I bambini hanno bisogno di muoversi - "Pillole" per cominciare bene

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [93Q8DSW7] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [H2RZUNTL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [ILDAB7JK] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

I bambini hanno bisogno di muoversi - "Pillole" per cominciare bene

Qual è lo spazio che offriamo nella nostra scuola per l'identità corporea, relazionale, psicodinamica dei bambini? Di Maurizia Butturini

Il muoversi quotidiano dei bambini e l'importanza della corporeità possono trovare spazio di espressione ed espansione nella scuola dell'infanzia. La scuola può forse compensare limiti sempre più diffusi, determinati dal modo di vivere attuale, mancanza di spazi, dipendenza multimediale, paura degli adulti a lasciar fare esperienze ai bambini... 

Ascolta l'audio di Maurizia Butturini: 

pillole SI Butturini muioversi a scuola
Maurizia Butturini: 13 Gennaio 2020 Articoli

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola