Articoli

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [8RZU9QHC] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [DFTTHRDG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [CIL4KPRE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Creare dei legami

Creare relazioni dà significato alla nostra vita insieme e consente di prendere parte con agio e profondità a ogni esperienza. Rendiamo la scuola un contesto accogliente e inclusivo nel quale risuoni la “musica educativa” che suoniamo assieme. Di Maurizia...

Maurizia Butturini: 23 Luglio 2019

"DidatticAttiva": un lavoro lungo un anno

Le proposte di "Scuola dell'Infanzia" si rinnovano profondamente per offrire laboratori, pagine speciali, percorsi specifici e multicampo, una tv con videolezioni e webinar, oltre alle “Pillole per chi va in fretta”

23 Luglio 2019

"È bello leggere perché": le sfumature della lingua

I bambini che hanno goduto di tante esperienze di ascolto e di lettura avranno a disposizione un patrimonio linguistico che li aiuterà non poco a transitare nel mondo della scrittura. Di Maurizia Butturini

"È bello leggere perché": modi di stare al mondo

Dall’immersione nei libri e nelle storie nascono abitudini, ricordi, pensieri e infine gesti che diventano nostri, ci appartengono e ci accompagnano nella vita. Di Maurizia Butturini

"È bello leggere perché": quando il libro assume importanza

Con il libro si costruisce un rapporto speciale trovando una certa affinità psicologica e intellettuale. Diventa importante anche come oggetto, senza trascurare aspetti della fisicità come la forma e l'odore. Di Maurizia Butturini

"Poesie di luce": trenta componimenti che aiutano a riflettere sulla vita

Sabrina Giarratana e l'illustratrice Sonia Maria Luce Possentini raccontano cosa le ha spinte a pubblicare questo libro di successo edito nel 2014 da Motta Junior. Di Daniele Dei

"È bello leggere perché": una fonte infinita di storie

Sta a noi accettare e ricercare una relazione fatta di di scoperta, di immersione, di attesa, di incontro con ogni diversità. Le preziose parole poetiche di Gek Tessaro. Di Maurizia Butturini

"È bello leggere perché": avventure a portata di mano

Ogni libro è un’occasione per provare tante emozioni che si rispecchiano sui nostri pensieri e il nostro vissuto. Condividiamo assieme la "Canzone dei libri" di Roberto Piumini. Di Maurizia Butturini

"È bello leggere perché": tante risposte alle nostre domande

Nei libri possiamo incontrare realtà lontane nel tempo e nello spazio che ci aiutano a conoscere il mondo. Sono "una buona compagnia", come dice Gianni Rodari. Di Maurizia Butturini

La lettura nei primi anni di vita: le caratteristiche alla base di un buon libro

Intervista a Valeria Anfossi, pedagogista e formatrice di Nati per Leggere di Torino: "Un volume fino a tre anni deve essere maneggevole, sicuro, con immagini semplici e facili da cogliere". Di Daniele Dei 

La lettura ad alta voce: empatia e mondi possibili

Andrea Smorti (Università di Firenze) spiega i vantaggi di leggere ad alta voce: “comprendere e comprendersi” e avvicinare i bambini a testi narrativi “difficili”. Di Chiara Tacconi

"Sorpresa nel bosco": parlare ai bambini di adozione e sostegno

Il libro di Cosetta Zanotti e Lucia Scuderi, edito da Fatatrac, si ispira alla storia di un bambino affetto da una malattia rara, che nella storia diventa un pesce accolto da una famiglia di orsi. Di Daniele Dei

La redazione del PTOF: comunicare bene con le famiglie

Uno strumento burocratico non deve essere necessariamente noiso e criptico. Deve dare un’idea chiara (a qualsiasi lettore) di come è organizzata la scuola, degli obiettivi fondamentali, delle risorse di cui dispone. Di Mario Maviglia 

successiva