Un corso di formazione sui disturbi dello spettro autistico

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [N7IWWHPA] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [GIE3NLEG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [LS4SU2L8] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Un corso di formazione sui disturbi dello spettro autistico

A Torino, i prossimi 29 e 30 marzo, Marco De Caris e Rita Centra terranno due giornate di formazione su come intervenire per migliorare le abilità sociali nei soggetti con disturbi dello spettro autistico a basso ed alto funzionamento

Sono in programma a Torino (Art Hotel Olympic, via Verolengo 19), i prossimi 29 e 30 marzo, due giornate di formazione su come intervenire per migliorare le abilità sociali nei soggetti con disturbi dello spettro autistico a basso ed alto funzionamento, tenute da Marco De Caris e Rita Centra.

Un corso intensivo di due giornate, organizzato da Giunti Edu e Giunti Psychometrics, per acquisire metodologie e strumenti per migliorare le abilità sociali nei bambini e ragazzi con Disturbi dello Spettro Autistico: dalle strategie per la regolazione emotiva, potenziamento del problem solving sociale e la rilettura sociale all’affettività e la sessualità in un’ottica di inclusione sociale e scolastica.

Attraverso il percorso formativo i partecipanti apprenderanno come progettare interventi integrati finalizzati a gestire i problemi comportamentali al fine di favorire la partecipazione sociale nei soggetti a basso e alto funzionamento.

Il programma

 

Prima giornata

  • Il lavoro educativo per migliorare l'intersoggettività (primaria e secondaria) e il gioco (routine, funzionale e simbolico).
  • Ampliare le abilità sociali con le storie sociali, i fumetti, il video-modeling.
  • Strategie per migliorare l’autoregolazione emotiva.
  • Strategie per potenziare il problem solving sociale e la rilettura sociale.
  • Come gestire la relazione con le famiglie.

Seconda giornata

  • Competenze sociali e obiettivi di intervento nelle varie stagioni della vita.
  • Integrazione sociale e comportamenti adattivi in contesti naturali.
  • Interventi di terapia in gruppo e socialità.
  • L’intervento cognitivo per la gestione dell’emotività e dei problemi comportamentali.
  • Affettività e sessualità.

Il corso è presente sulla piattaforma Sofia ed è acquistabile con la carta del docente.

Maggiori approfondimenti

 

Per maggiori informazioni visita la pagina: https://goo.gl/2rsDmY

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola