Progetto Europeo “LIDO – Promuovere lo sviluppo della leadership tra gli insegnanti”

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [39ZHTDIP] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [8UFJTQKW] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [9NTYVQ9N] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Progetto Europeo “LIDO – Promuovere lo sviluppo della leadership tra gli insegnanti”

Conferenza finale a San Miniato (Pisa) il 6 dicembre: tra i materiali anche un corso online

Conferenza finale per il progetto europeo LIDO – Promuovere lo sviluppo della leadership tra gli insegnanti (finanziato nell’ambito del programma europeo Erasmus+). L’appuntamento è in programma venerdì 6 dicembre alle 14.30 all’Auditorium dell’Istituto Tecnico “Carlo Cattaneo”, in via Catena 3 a San Miniato (Pisa). Il progetto LIDO ha coinvolto ben nove partner tra scuole superiori, organizzazioni e università dislocate su cinque Stati: Italia, Polonia, Bulgaria, Romania e Grecia. È iniziato a gennaio 2018 e terminerà il prossimo dicembre.

In questi due anni di intenso lavoro il team ha realizzato una serie di interessanti prodotti per sviluppare anche in autonomia capacità di leadership e saranno disponibili sul sito www.lidoproject.eu per almeno i prossimi tre anni. Si tratta di un test diagnostico per valutare le capacità di leadership, un corso in presenza indirizzato ai formatori e un corso online che rilascia un attestato di partecipazione che riconosce 30 ore di formazione. Il corso online è disponibile su www.lidoecourse.eu: metodologia e materiali traggono ispirazione, tra i vari testi disponibili nella letteratura scientifica, dai lavori di Thomas Gordon (comunicazione efficace), Peter Gronn (leadership distribuita), Paul Hersey e Ken Blanchard (leadership situazionale).

Ai partecipanti all’evento del 6 dicembre verrà rilasciato l’attestato di partecipazione da Giunti Psychometrics, ente accreditato per la formazione docenti del MIUR. Per registrarsi, si può accedere al sito del progetto alla pagina dedicata  o cercare nel menu “Il progetto LIDO / Conferenza conclusiva”.

Il programma prevede, oltre ai saluti del dirigente scolastico del “Cattaneo”, Alessandro Frosini, e della presidente di Forium, Francesca Ciampalini, gli interventi di Stefano Taddei (Psicologo – Docente presso il Dipartimento di Scienze della Salute (DSS) – Università degli Studi di Firenze) ed Elena Martini (Formatrice ed esperta di organizzazione e gestione delle risorse umane), con le conclusioni a cura di Tiziana Reali (Forium) e Paolo Lippi (Giunti Psychometrics). I partner di LIDO sono l’agenzia Forium di Santa Croce sull’Arno (Pisa), l’istituto tecnico ‘Carlo Cattaneo’ di San Miniato (Pisa), Giunti O.S. Psychometrics Srl (Firenze), Universitatea din Pitesti e Colegiul Economic ‘Maria Teiuleanu’ (Romania), Spoleczna Akademia Nauk e Liceum AkademickieAkademickiego Centrum Edukacyjnego SAN w Lodzi (Polonia), Experimental High School of Mytilene of the University of the Aegean (Grecia) e 32 SU s izuchavane na chuzhdi ezici “Sv. Kliment Ohridski” di Sofia (Bulgaria).

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola