Pro e contro: le Prove Invalsi

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [S784L4PZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [BA5ZWR1K] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [75XWJGH3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
Il Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, Palacongressi, 6-7 Febbraio 2015), organizzato dalla rivista “Psicologia e Scuola”, ha avuto uno dei suoi momenti più significativi nel dibattito sulle prove INVALSI.
Invalsi

Immagine tratta dal sito comune-info.net

La rivista ha pensato allora di aprire un dibattito sull’INVALSI, mettendo a disposizione i tre video delle relazioni al Convegno:


Si invitano tutti gli insegnanti italiani che hanno sviluppato impressioni o maturato opinioni riguardo le prove INVALSI, a esprimere il loro parere compilando il questionario in oggetto e intervenendo nel dibattito con commenti, riflessioni, proposte. 

12 Marzo 2015 Didattica, Strumenti, Test, Valutazione

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola