Causa di servizio: previsto un risarcimento economico?

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [Z8T9TGFE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [JIY7S2MG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [AHQJX3LF] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Se mi spetta un riconoscimento, quale procedura devo seguire? Esiste un modello di domanda o un termine entro il quale bisogna trasmettere una documentazione? A chi? 

infortunio.png

La lettera

Sono una docente di scuola primaria assunta a tempo indeterminato, in servizio dall’anno scolastico 1987/1988.

Nel mese di novembre del 2011 mi è stata riconosciuta la causa di servizio, con decreto n° 11874 del 25/10/2011, a seguito di un infortunio sul lavoro occorsomi nel febbraio 2010 durante l’espletamento delle mie funzioni di docente.

Nel suddetto decreto mi viene riconosciuta un’infermità con “Esiti di frattura testa omero sinistra” ascrivibile alla 8^ categoria della tabella A annessa al D.P.R. 834/81.


Desidererei sapere se mi spetta, oltre alla pensione privilegiata, il riconoscimento di 1 anno, ai soli fini economici di una tantum o cosa, secondo il D.P.R. 834 del 1981 che recita:

"L’infermità riconosciuta per causa di servizio comporta il riconoscimento di due anni, ai soli fini economici, se l’infermità riconosciuta è ascrivibile alla categoria da 1 a 6 della tabella A annessa al D.P.R. 30 dicembre del 1981 n.° 834; il riconoscimento è di un solo anno se l’infermità riconosciuta è ascrivibile alla categoria 7 od 8 della tabella A.”

Se mi spetta un riconoscimento, quale procedura devo seguire? Esiste un modello di domanda o un termine entro il quale bisogna trasmettere una documentazione? A chi?
Il D.S.G.A. della scuola dove presto servizio non è stato in grado di fornirmi alcuna informazione in merito. 
Ringrazio anticipatamente per le risposte ai miei quesiti.
Cordiali saluti

 

La risposta dell'esperto

Il beneficio di cui Lei chiede notizia è previsto dall’articolo 44 del Regio decreto 30 settembre 1922, n. 1290, esteso dalla legge 15 luglio 1050, n. 539, anche agli invalidi per servizio.

Lei può presentare l’istanza in questione alla scuola, chiedendo che Le venga attribuito il miglioramento economico previsto dalla citata norma, che consiste – essendo la Sua infermità ascrivibile all’8ª categoria – in un aumento dell’1,25% dello stipendio corrispondente alla posizione stipendiale di appartenenza (v. in proposito la circolare ministeriale 397 del 25 settembre 1998).


Leggi la normativa

Decreto 30 dicembre 1981, n. 834

Art. 44 del R.D. 30 settembre 1922, n. 1290 e legge 15 luglio 1950, n. 539

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola

  • avatar

    Redazione Giunti Scuola

    9:58, 2 Ottobre 2013
    Gentile atram51,
    Grazie di aver commentato il post. La informiamo però che il servizio di consulenza giuridica è riservato agli abbonati e che può scrivere a anormadilegge@giunti.it indicando nella mail il suo codice di abbonamento. La sua richiesta di consulenza verrà così inviato a Paolo Bonanno.
    Saluti,
    La Redazione
  • avatar

    atram51

    22:55, 1 Ottobre 2013
    Ho  letto la lettera della collega e desidererei porre anch'io un quesito.
    Sono una docente di scuola primaria in servizio dall'anno scolastico 1991- 1992.
    A luglio di quest'anno sono stata operata alla corda vocale sinistra per una neoformazione polipoide angioematosa cvv sn.
    Posso richiedere la causa di servizio e che iter devo seguire?
    Ringrazio per la risposta e invio cordiali saluti