Tempo parziale, come calcolare le ferie?

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [C8EQU2QA] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [RIK21MNB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [KD9BFZ9I] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

La differenza sta principalmente nella formula del part time, e appunto questo è di tipo orizzontale o verticale. Di Paolo Bonanno

grafica bonanno risponde a norma di legge definitivo

Sono un'insegnante a tempo indeterminato, in servizio a tempo parziale per 16 ore. Vorrei sapere come faccio a calcolare le ferie. Grazie.

Lettera firmata

Il CCNL del personale della scuola del 27 novembre 2007 (stabilisce, all’articolo 39, comma 11, vigente anche in presenza del nuovo Contratto del Comparto istruzione e ricerca del 19 aprile 2018, che i dipendenti a tempo parziale orizzontale (che, cioè, svolgono orario ridotto ma per l’intera settimana) hanno diritto ad un numero di giorni di ferie e di festività soppresse pari a quello dei lavoratori a tempo pieno. I lavoratori a tempo parziale verticale (che prestano, cioè, servizio con articolazione della prestazione su alcuni giorni della settimana, del mese, o di determinati periodi dell'anno) hanno diritto ad un numero di giorni proporzionato alle giornate di lavoro prestate nell'anno. Se, quindi, Lei, come sembra, presta servizio con tempo parziale orizzontale, avrà diritto a fruire degli stessi giorni di ferie che spettano al personale che presta servizio a tempo pieno.

Scrivimi e chiarirò i tuoi dubbi

Avresti piacere ad avere una risposta chiara alle tue perplessità come questo insegnante? Basta scrivere una mail a vitascol@giunti.it o scuolainfanzia@giunti.it mettendo nell'oggetto "Rubrica A Norma di Legge" indicando la propria domanda (massimo 400 battute per essere presa in considerazione) da porre. Nel giro di alcuni giorni ti sarà data risposta sulla mia pagina blog dedicata.

Il servizio è riservato agli abbonati. Assieme alla domanda, nella richiesta per mail, è dunque necessario inserire anche il codice di abbonamento alle riviste La Vita Scolastica e Scuola dell'Infanzia.

Onde evitare spiacevoli equivoci, porrò dei limiti relativi alle richieste sul tema della previdenza: niente calcoli individuali, ma solo chiarimenti sulla normativa pensionistica, per non creare inutili aspettative in chi segue il blog.

  

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola