Libri per i ragazzi colpiti dal terremoto

Torniamo a galla

Libri per i ragazzi colpiti dal terremoto

1 voti

Riceviamo e volentieri diffondiamo una lettera ricevuta dallo staff della Fiera del Libro per ragazzi.

Cari amici,

innanzi tutto ci preme informarvi che stiamo tutti bene, la Fiera grazie al cielo non è stata toccata dalla catastrofe che ha travolto il nostro territorio, né il suo personale né le sue strutture. Non lo è stata "fisicamente", ma nel morale, come immaginerete, lo è stata tanto e definirci sconvolti non rende nemmeno in minima parte il nostro stato d'animo.

Per renderci almeno in piccola parte utili alle migliaia di persone che hanno dovuto abbandonare le proprie case e che non sanno più nulla del loro futuro, e soprattutto per cercare di alleviare la pena ai tantissimi bambini e ragazzi che in un attimo hanno visto crollare tutte le loro certezze, abbiamo pensato di promuovere una raccolta di libri per ragazzi di tutte le età. Siamo già in contatto con le istituzioni che coordinano le attività nelle tendopoli e possiamo fin d'ora garantirvi che ogni libro ricevuto sarà utilizzato e concorrerà concretamente al lavoro degli insegnanti e degli educatori con i giovani terremotati.

La raccolta dovrebbe avvenire in tempi rapidi, perché la necessità dei bambini e dei ragazzi di poter guardare oltre, anche attraverso l'aiuto delle pagine e delle storie, davvero non sa attendere.

Chi desidera contribuire a questa raccolta può inviare i libri a :

Fiera del Libro per Ragazzi
Magazzino Stampati
Via Maserati 20
40128 Bologna BO

Grazie di cuore, siamo certi del vostro sostegno.
Un cordialissimo saluto da tutto lo staff della Fiera del Libro per Ragazzi