La scuola ce la può fare!

Torniamo a galla

La scuola ce la può fare!

2 voti

Nadia Cutaia, insegnante di Aulla, ha inserito nel nostro gruppo Facebook una riflessione e un messaggio di ringraziamento per l'aiuto ricevuto da colleghi e scuole. Lo condividiamo volentieri con tutti voi.

Come l'alluvione ci ha negativamente sorpresi, siamo stati piacevolmente meravigliati dall'essere destinatari di molteplici e inaspettate iniziative di solidarietà.

La scuola ha saputo cogliere anche in questo evento negativo un'importante occasione di crescita e formazione, guidando gli alunni in interessanti percorsi interdisciplinari di educazione alla solidarietà e al rispetto dell'ambiente.

Le numerose manifestazioni di solidarietà, i moltecipli elaborati ricevuti ci hanno fatto sentire meno soli e ci hanno sollecitato a riflettere sulle potenzialità che ha la Scuola in questo importante aspetto che non dobbiamo dimenticare e che i nostri alunni non dimenticheranno, credo, anche quando l'alluvione sarà un lontano ricordo.

Vogliamo ringraziare in particolare le scuole di Torino, la Scuola di Roccon Rosso di Pistoia, i "Ricci" di Soave che hanno concretizzato la loro solidarietà condividendo con noi bellissimi materiali e percorsi didattici molto interessanti.

La SCUOLA ce la può fare !!!!!!!!!!!