Venti candeline sulla torta di "Nati per leggere"

Il 6 novembre 1999 venne ufficializzato il progetto che promuove la letture ad alta voce tra i genitori, in modo da avere un rapporto più empatico e forte con i propri bambini

di Redazione GiuntiScuola · 05 febbraio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

È entrato nel suo ventennale il progetto nazionale “ Nati per leggere ”, promosso da ACP (Associazione Culturale Pediatri), AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e CSB (Centro per la salute del bambino), per promuovere la relazione tra genitori e bambini attraverso il libro. La lettura ad alta voce è uno strumento utile per entrare in sintonia con i più piccoli e per questo motivo il progetto cerca di fornire quel che serve per incentivare la buona pratica.

Nati per Leggere è nato ufficia

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it