"Vedere" il presente attraverso il passato (e viceversa)

Pubblichiamo alcune proposte didattiche dei proff. Andrea Barabino e Lia Raffaella Cresci per il Latino e il Greco, in relazione alle riflessioni sul "Liceo Classico al bivio" che gli stessi autori hanno offerto nel numero 39 di Psicologia e scuola. 

di Redazione GiuntiScuola · 18 giugno 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Il primato della vista nell'antica Grecia

Presso gli antichi Greci si andò affermando il primato, tra i sensi, della vista come via di acquisizione di conoscenze , come mezzo privilegiato di indagine della realtà, come verifica immediata della correttezza di informazioni e ipotesi.

La preferenza accordata alla vista è profondamente radicata nella cultura e nella mentalità dei Greci ed è reperibile in testimonianze offerte da testi letterari e da manufatti artistici in un lungo arco di

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!