Una buona notizia nella buona scuola: “il collaboratore del preside avrà l’esonero”

"Consentiremo di confermare l'esonero dall'insegnamento a un vicario per attività di supporto ai dirigenti scolastici alle scuole che lo avevano lo scorso anno", ha detto il Ministro dell'Istruzione. La questione è veramente “risolta”? Risponde Cristina Lerede.

di Redazione GiuntiScuola · 08 settembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Due domande

La problematica relativa all’esonero del collaboratore vicario del dirigente scolastico era stata già affrontata da Mario Maviglia il 21 luglio, che aveva posto la domanda “ ma se per l’anno scolastico 2015/2016 l’organico dell’autonomia non prenderà avvio cosa avverrà?

In effetti, leggendo il testo della legge 190/2014 (legge di stabilità 2015) non potevano esservi più dubbi: con l’attuazione de

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!