Sorprese d'estate

Una "manovrina" estiva impedisce ai "113", i docenti esonerati dal servizio per motivi di salute, di dedicarsi alle biblioteche scolastiche.

di carla ida salviati · 08 settembre 2011
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Luglio e agosto son sempre stati mesi... pericolosissimi per la scuola.

Mille volte è accaduto che provvedimenti importanti siano usciti proprio intorno a ferragosto.

Mentre siamo in angoscia per i mercati, le sommosse londinesi e l'incertezza su tutto, una manovrina finanziaria zitta zitta interessa una parte di personale. Sono i cosiddetti " 113 ", che non sono il telefono delle Forze dell'ordine ma – assai più mitemente –

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!