Relazioni al museo

Che tipo di relazioni e comunicazioni si attivano tra adulti e bambini durante una visita al museo con la scuola? La risposta di Alessio Bertini, storico dell'arte che si occupa dei programmi educativi legati alle grandi mostre della Fondazione Palazzo Strozzi.

di Redazione GiuntiScuola · 19 maggio 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
0 min read

È importante operare delle riflessioni sulle relazioni che si instaurano tra la "guida" e i fruitori di una mostra.

Secondo Alessio Bertini, all'interno di uno spazio espositivo la guida dovrebbe instaurare un rapporto paritario con le persone in “visita”, anche con i bambini, al fine di trovare dei momenti di dialogo autentico in cui questi ultimi riescano a esprimere i significati che attribuiscono all'opera e arricchire lo scambio nel gruppo.

I bambini e i ragazzi in "visita", dun

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!