RAV infanzia: una novità da non... sottovalutare

Il 15 settembre cominciano le consultazioni nazionali sulla bozza del Rapporto di Autovalutazione (RAV) per la scuola dell'infanzia. Si tratta dell'ennesima fatica burocratica o di uno strumento utile a valorizzare, anche davanti all'opinione pubblica, l'importanza e l'identità della grande scuola dei piccoli?

di Redazione GiuntiScuola · 05 settembre 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Come tempestivamente annunciato il 27 agosto scorso dal webmagazine di "Scuola dell’infanzia" , dal 15 al 30 settembre le istituzioni scolastiche potranno partecipare ad una consultazione nazionale , da svolgersi online, nel corso della quale – compilando l’ apposito questionario fornito dal MIUR con la nota 9644 del 25 agosto 2016 – esprimeranno il proprio avviso sulla bozza di Rapporto di Autovalutazione (R

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!