Piante pericolose per i piccoli: i consigli del pediatra

Francesco Silenzi, pediatra del Pronto soccorso del Meyer, spiega come evitare rischi e cosa fare in caso di emergenza. 

di Redazione GiuntiScuola · 12 aprile 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Nella maggior parte dei casi causano solo fastidi lievi e transitori, come irritazioni cutanee o disturbi gastrointestinali, ma è comunque bene tenerle d’occhio. Sono le piante velenose: alcune proprio insospettabili, devono diventare sorvegliate speciali specialmente se in casa si aggira un bambino nella fascia tra 1 e 2 anni (quella, cioè, in cui finisce tutto in bocca). Doverosa premessa: “Senza allarmarci troppo, cogliamo l’attenzione alle piante come occasione per insegnare ai bamb

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it