Nativi digitali: chi sono? Cosa saranno?

Abbiamo letto per voi "Nativi digitali" di Paolo Ferri, una vera e propria guida per orientarsi nel modo di comunicare, di conoscere e di apprendere dei ragazzi di oggi.

di Redazione GiuntiScuola · 03 febbraio 2012
0

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read

Chi sono i nativi digitali?

Prima di tutto: chi sono i “nativi digitali”? La definizione, coniata per la prima volta nel 2001 dallo scrittore Mark Prensky, indica la generazione di nati (negli Stati Uniti) dopo il 1985, anno di diffusione di massa del pc a interfaccia grafica e dei primi sistemi operativi Windows. In Italia, secondo Ferri, si parla di “nativi digitali” dalla fine degli anni novanta, quando i computer e internet sono

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it