La prova di lettura INVALSI: uno strumento anche per i docenti

Dall’anno scorso la “Prova di lettura” viene proposta solo alle classi campione. Ma può essere un valido strumento per una primissima esplorazione delle difficoltà di lettura. Di Paolo Mazzoli

di Redazione GiuntiScuola · 06 maggio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

La Prova di lettura INVALSI , che fino al 2016 si chiamava “Prova preliminare di lettura”, è destinata ai bambini di seconda primaria e, dallo scorso anno scolastico, viene somministrata solo agli alunni delle classi campione. In figura è riprodotta la copertina dell’ultima Prova di lettura rilasciata, cioè resa pubblica e utilizzabile da chiunque, che si è svolta il 9

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it