La merenda di metà mattina? Non la decide l'insegnante...

Il docente può dare dei suggerimenti sull'alimentazione ma mai imporre delle scelte, pena il rischio di incorrere in problemi seri. Di Paolo Bonanno

di Redazione GiuntiScuola · 20 novembre 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

È legale che la maestra di prima elementare stabilisca un menù settimanale per le merende di metà mattina e lasci digiuna una bimba che al posto di quanto stabilito da lei aveva portato dei crackers? E che non vuole alimenti salati nel panino, piuttosto un panino vuoto perché altrimenti "deve farli bere"?
La ringrazio anticipatamente del suo parere.

Lettera firmata

Il comportamento dell’insegnante di cui parla

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it