La difficile valutazione dei dirigenti scolastici

Per il terzo anno consecutivo la presa in esame dello svolgimento del ruolo non avrà ricadute sulla retribuzione di risultato ma regna comunque la diffidenza. È come se la valutazione venisse accettata fino in fondo solo quando non siamo noi i destinatari. Di Mario Maviglia

di Redazione GiuntiScuola · 26 marzo 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Con l’intesa siglata il 4/03/2019, il MIUR e i Sindacati dei dirigenti scolastici hanno concordato – per il terzo anno consecutivo - che anche per il corrente anno scolastico la valutazione dei DS non avrà ricadute sulla retribuzione di risultato . La ragione di questa decisione è legata al fatto che l’intero processo di valutazione dei DS sarà oggetto di una profonda revisione della Direttiva 36/2016, giunta alla sua scadenza triennal

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it