La collaborazione tra scuola e servizi per l’aiuto al bambino con DSA: un’intervista alla Professoressa Mammarella

Perché è importante che scuola e servizi collaborino per l’aiuto al bambino con DSA? Qual è il ruolo delle famiglie? La Professoressa Mammarella approfondirà questi temi al prossimo Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 10-11 febbraio 2017). Le abbiamo chiesto di farci qualche anticipazione. 

di Redazione GiuntiScuola · 24 gennaio 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Al prossimo Convegno In classe ho un bambino che… (Firenze, 10-11 febbraio 2017) parlerà della collaborazione scuola-servizi per l’aiuto al bambino con DSA. Perché è importante che servizi e scuola collaborino?

Per rispondere a questa domanda, che sembra essere tautologica, è bene innanzitutto contestualizzare la situazione relativa ai DSA. L’emanazione della Legge 170/2010 è stata nel nostro Paese un grosso passo avanti rispetto alla tutela dei diritti dei bambini con un Disturbo S

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!