Invalsi: comunichiamo meglio!

Come ogni anno, le prove Invalsi generano polemiche. Tanti i detrattori. Ancora più grande la disinformazione su questo strumento. Sarebbero necessarie una migliore formazione e comunicazione: per i genitori, gli insegnanti, i dirigenti.

di carla ida salviati · 22 maggio 2014
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

“Sono contrario all’Invalsi. Il giorno delle prove mio figlio non viene a scuola!” (il papà di Marco alla maestra Daniela).

“Si tratta di prove di velocità, non di sapere. Io sciopero, non mi presto al gioco dello Stato” (Luca, insegnante “ribelle”).

“Tutti i risultati delle prove Invalsi verranno messi sul sito dell’istituto. Così i genitori si renderanno conto della vostra preparazione!” (una dirigente al Collegio docenti).

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it