Chi ben comincia

“Progettazione” e “accoglienza”: l’una e l’altra, se ben strutturate, hanno il vantaggio di facilitare i rapporti e le condivisioni fra le diverse figure che si trovano a lavorare con gli allievi

di Cesare Cornoldi · 22 July 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

L’inizio dell’anno scolastico è un momento molto significativo, animato da differenti sentimenti, soprattutto per chi lavora dentro la scuola. Sono sicuro che, anche fra chi ha appena cominciato a leggere il primo numero della rivista, compaiono diverse emozioni, dall’aspettativa positiva e dal fervore legato alla progettualità per il nuovo anno, all’ansia o fastidio prodotti dalla ripartenza. Spero tuttavia che prevalgano i sentimenti positivi e che questi siano associati anche a un rinn

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it