Calo delle nascite, il dato peggiore dall'Unità d'Italia

Record negativo per il tasso di natalità: solo nell'ultimo anno 18mila nuovi nati in meno

di Redazione GiuntiScuola · 08 luglio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

L'Italia è un Paese che invecchia ma gli ultimi dati Istat fotografano una situazione mai registrata prima: un calo demografico da record. “Già a partire dal 2015 il numero di nascite è sceso sotto
il mezzo milione e nel 2018 si registra un nuovo record negativo: sono stati iscritti in anagrafe per nascita solo 439.747 bambini, il minimo storico dall’Unità d’Italia. La diminuzione delle nascite è di oltre 18 mila unità rispetto al 2017 (-4,0%). Il calo si registra in tutte le ripartizio

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it