Ascoltare con il corpo

“L’attenzione è la forma più rara e più pura della generosità” (Simone Weil). Alice Ruggero, danzatrice, lavora con i bambini in sezione per esplorare pratiche fisiche di attenzione e di collaborazione. Il racconto della sua esperienza, un ascolto per tutti. 

di Redazione GiuntiScuola · 27 aprile 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Entrare in una scuola sapendo in anticipo che il tempo da passare insieme è poco obbliga ogni volta a uno sforzo di sintesi, a chiedersi cosa sia possibile trasmettere, quali esperienze si possano condividere, uscendone tutti arricchiti. Quello che cerco di insegnare ai bambini è ciò che vorrei trovar

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!