500 euro da spendere bene

Al di là delle polemiche, i 500 euro in più per l'aggiornamento e la formazione sono un riconoscimento dovuto alla professionalità dell'insegnante. E vanno spesi bene. Di Cristina Lerede.

di Redazione GiuntiScuola · 23 settembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Soldi ben spesi

Qualcosa sembra cambiare nella gestione della formazione e aggiornamento dei docenti, dopo un lungo periodo in cui la materia era stata relegata a un generico e vuoto “diritto-dovere” contrattuale, senza alcuna forma di finanziamento e senza alcun obbligo di frequenza a iniziative formative. Insomma un vuoto assolutamente inconcepibile per una categoria che continuamente è sollecitata a confrontarsi con le innovazioni e la modern

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!