Progetto Noi e il cibo

Ricette

Altre ricette da sperimentare in famiglia

6 voti

Ecco altre ricette da sperimentare in famiglia! 

Torta di mele

INGREDIENTI

  • 5 mele golden o renette
  • 2 etti di farina
  • 1 etto e mezzo di zucchero
  • 2 uova
  • 1 etto di burro a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Scorza di limone grattugiata (se ti piace)
  • Un pizzico di sale

ISTRUZIONI

1. Prepara la teglia: con le dita pennella il fondo e i bordi della teglia con un po’ di burro. Poi versa due cucchiai di farina e muovi la teglia, per spargerla sul fondo e sui bordi.
2. Rompi le uova in una ciotola grande. Versa lo zucchero e mescola per qualche minuto. Aggiungi il burro, la farina, il sale, la scorza di limone e il lievito, poi mescola ancora, finché l’impasto è senza grumi.
3. Accendi il forno (200 gradi). Lava le mele, sbucciale e tagliale in quarti così puoi togliere bene il torsolo. Poi falle a fettine.
4. Metti le fettine nell’impasto e mescola tutto, poi versa il composto nella teglia. Quando il forno è arrivato a temperatura, fatti aiutare da un adulto a infornare. Deve cuocere per circa 40 minuti.

FANTASIA
Ora potresti:
Spolverare la superficie della torta con lo zucchero appena prima di infornare: si formerà una crosticina croccante.
Inserire qua e là qualche cucchiaio di marmellata di albicocche.
Aggiungere all’impasto un po’ di cannella in polvere.


Spuntini di riso basmati

INGREDIENTI

  • 1 tazza di riso basmati ogni due persone
  • Olio
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Semini di papavero o di sesamo

ISTRUZIONI
Metti il riso a bagno per mezz’ora in una ciotola d’acqua fredda, e poi mescola.
Sciacqua il riso e con l’aiuto di un adulto cuocilo in acqua bollente salata, scolalo e lascialo intiepidire.
Aggiungi un cucchiaio d’olio a persona, un po’ di prezzemolo tritato e mescola bene.
Ora, con le mani bagnate perché il riso non si appiccichi, puoi fare delle palline o dargli forma usando formine da biscotti bagnate.


Il pane ciapáti (India)

INGREDIENTI

  • 1 tazza d’acqua
  • 1 tazza di farina
  • Sale

ISTRUZIONI
Mescola insieme con le mani acqua, farina e sale. Se hai messo poca acqua puoi aggiungerne, e la stessa cosa vale per la farina. All’inizio l’impasto è appiccicoso, ma poi lavorandolo diventa liscio ed elastico.
Dividi l’impasto a metà, forma due palline e poi, usando il matterello, schiacciale in due focaccine molto sottili. In questa operazione fai molta attenzione a non fare tagli e buchi.
Accendi il forno e quando è ben caldo (circa 220 gradi) fatti aiutare da un adulto a infornare le focaccine: quando le vedi gonfie e dorate, sono pronte.


Humus (o crema di ceci)

INGREDIENTI

  • 1 bicchiere raso di ceci secchi a testa
  • Olio
  • Sale
  • 1 limone
  • Paprica dolce (non indispensabile)

ISTRUZIONI
Alla sera, prima di andare a letto, metti i ceci in una ciotola di vetro e coprili d’acqua.
Con un pennarello, segna all’esterno della ciotola il livello dell’acqua e quello dei ceci.
Il mattino dopo, quando ti alzi, guarda se i livelli sono cambiati.
Con l’aiuto di un adulto, lessa i ceci in una pentola d’acqua, senza sale (ci vogliono circa 40 minuti), poi scolali e lasciali raffreddare. Passali nel passaverdure, aggiungi un cucchiaio d’olio a testa, il succo di limone e un po’ di sale.
Stendi la crema di ceci su un piatto e alla fine, se vuoi provare un gusto mediorientale, aggiungi un filo di paprica dolce.
Metti in frigo: questo piatto va servito freddo.
Spalma la crema su sottili fette di pane o su crostini.


Zucca golosa

INGREDIENTI

  • 1 grossa fetta di zucca
  • sale

ISTRUZIONI
Accendi il forno a 180 gradi.
Prendi una fetta di zucca, togli i semi e conservali su un piattino.
Prendi 2 piccole teglie: nella prima metti la fetta di zucca, senza togliere la buccia e senza condimento.
Nella seconda teglia, su un foglio di carta da forno, metti i semi lavati, asciugati con un panno e salati.
Metti in forno le teglie.
I semi sono pronti appena diventano biondi e croccanti: si sbucciano mettendo il seme in piedi tra i denti e premendo piano.
La polpa è cotta quando diventa morbida, dopo circa mezz’ora. Appena è tiepida, staccala dalla buccia con un cucchiaio.
Puoi usare la buccia in diversi modi:
Passala col passaverdure e aggiungila al purè per farlo diventare arancione.
Puoi metterla in un risotto.
Puoi unirla all’impasto della torta (la zucca è dolce, ci sta benissimo).


Zabaione

INGREDIENTI

  • 1 uovo a testa
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero a testa

ISTRUZIONI
Rompi le uova e metti i tuorli in una ciotola.
Aggiungi lo zucchero e mescola velocemente per qualche minuto con una frusta o un cucchiaio.
Il tuorlo diventa via via più chiaro: sta inglobando tante bollicine d’aria.
Quando il tuorlo è ben montato e chiaro, servilo in una tazza elegante, accompagnato da due biscottini, come facevano le nonne tanto tempo fa.
Se ti piace, puoi anche aggiungere qualche goccia di caffè.


Polpette colorate

INGREDIENTI

  • 2 patate medie, lessate o sbucciate
  • 1 uovo
  • Tanti aromi sminuzzati con le forbici (rosmarino, salvia, timo…)
  • 1 carota grattugiata
  • 1 fetta di cipolla tagliata a pezzettini
  • 2 tazzine di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • 1 tazzina colma di formaggio a dadini (come fontina, scamorza…)

ISTRUZIONI
Accendi il forno a 180 gradi e, mentre aspetti che raggiunga questa temperatura, unisci tutti gli ingredienti.
Prendi l’impasto, forma delle palline grandi come noci e sistemale sulla teglia.
Se le polpette ti piacciono molto croccanti, puoi impanarle con altro pane grattugiato.
Quando il forno è caldo, inforna e lascia cuocere per 30-40 minuti, finché si forma una crosticina dorata.


Pomodori ripieni di gusto esotico

INGREDIENTI

  • 4 pomodori tondi
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • prezzemolo
  • 1 peperone
  • 1 avocado
  • 1 cetriolo
  • 1 etto di formaggio
  • lattuga
  • mais
  • olio
  • sale

ISTRUZIONI
1. Taglia a metà i pomodori e togli i semi.
2. Fai lessare le uova.
3. Sminuzza in un contenitore una cipolla, un po’ di prezzemolo e le uova sode.
4. Taglia a cubetti il peperone, la polpa dell’avocado, il cetriolo, il formaggio e una manciata di mais.
5. Metti tutto nel contenitore e amalgama con un poco di olio e un pizzico di sale.
6. Disponi i pomodori in un piatto su alcune foglie di lattuga verde e riempili con l’impasto.
7. Servi a temperatura ambiente.


Frittelle di patate

INGREDIENTI

  • 400 grammi di patate
  • 300 grammi di farina
  • 3 uova
  • Sale
  • Olio

ISTRUZIONI
1. Lessa le patate con l’aiuto di un adulto, poi pelale e schiacciale.
2. Impasta le patate con la farina, i tuorli delle uova e un pizzico di sale.
3. Su un piatto infarinato stendi il composto dello spessore di circa 2 centimetri.
4. Ritaglia il composto in quadratini che farai friggere, con l’aiuto di un adulto, in olio bollente.
5. Passa le frittelle su un foglio di carta assorbente, asciugali bene e servili ancora caldi.


Torta di carote

INGREDIENTI

  • 250 grammi di carote
  • 250 grammi di mandorle spellate
  • 5 uova
  • 200 grammi di zucchero
  • 1 limone
  • 50 grammi di pangrattato
  • burro

ISTRUZIONI
1. Pela le carote e passale nel tritatutto insieme alle mandorle spellate.
2. In una terrina, sbatti a lungo i tuorli delle uova con lo zucchero; unisci le carote e le mandorle, la scorza grattugiata del limone e il pangrattato abbrustolito con poco burro.
3. Mescola bene e aggiungi delicatamente i bianchi d’uovo montati a neve fermissima.
4. Versa il composto in una tortiera imburrata, quindi fatti aiutare da un adulto a mettere tutto nel forno caldo (200 gradi) per 30-40 minuti.
5. Togli la torta dal forno e lasciala raffreddare prima di sformarla.


Torta allo yogurt e pera

INGREDIENTI

  • 1 yogurt bianco o alla pera
  • ½ vasetto di olio
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 vasetti di farina
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito
  • Sale
  • 1 pera matura

ISTRUZIONI
Mescola yogurt, farina, zucchero, uova, lievito e un pizzico di sale.
Lavora bene con un cucchiaio di legno in una terrina e poi versa il composto in uno stampo imburrato o foderato.
Sbuccia la pera e tagliala a fettine, poi disponi le fettine sull’impasto.
Metti tutto nel forno preriscaldato a 200 gradi per 45 minuti.


Chioccioline

INGREDIENTI
4 fette di prosciutto cotto un po’ spesse
2 etti di robiola (va bene anche la ricotta o il formaggio di capra fresco)
erba cipollina o prezzemolo o basilico

ISTRUZIONI
1. Lavora con la forchetta il formaggio in un recipiente.
2. Tagliuzza con le forbici le erbe aromatiche e aggiungile al formaggio.
3. Distendi le fette di prosciutto senza romperle.
4. Spalma il composto e arrotola le fette formando dei rotolini.
5. Avvolgi i cilindri di prosciutto e formaggio in carta stagnola.
6. Fai riposare tutto in frigorifero alcune ore, poi taglia i rotolini a fettine.


Spiedini di pane e provatura (o mozzarella)

INGREDIENTI

  • 6 fette di pane casereccio raffermo
  • 300 grammi di provatura (o mozzarella)
  • 2 alici sotto sale
  • 1 piccola noce di burro
  • Sale

ISTRUZIONI
Taglia il pane e la provatura (che è un formaggio fresco della dimensione di un uovo, molto simile alla mozzarella) in dischetti uguali e infilali alternati negli spiedini.
Fai cominciare e finire gli spiedini con le fette di pane, poi spolvera con poco sale.
Appoggia gli spiedini sui bordi di una teglia e spennellali con il burro fuso.
Con l’aiuto di un adulto, passa gli spiedini nel forno caldo preriscaldato (200 gradi) fino a quando il pane si colorerà.
Fatti aiutare a pulire le alici, scioglile in un pentolino con il burro e distribuisci l’intingolo sugli spiedini prima di servirli.


Budino di pane e cioccolato

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • 4 etti di mollica di pane
  • 4 uova
  • 1 etto e mezzo di zucchero
  • 70 grammi di cioccolato fondente a scaglie
  • 2 etti di panna
  • 1 etto di mandorle sgusciate
  • 1 noce di burro
  • la scorza grattugiata di 1 arancia
  • 1 stecca di vaniglia

ISTRUZIONI
1. Inzuppa la mollica di pane nella panna insieme alla stecca di vaniglia.
2. Tosta le mandorle in forno con l’aiuto di un adulto, pelale e tritale grossolanamente.
3. Unisci al composto di pane e panna la buccia grattugiata dell’arancia, i tuorli d’uovo battuti, gli albumi montati a neve e alla fine il cioccolato a scaglie e le mandorle.
4. Versa il composto in una forma per budino imburrata.
5. Inforna con l’aiuto di un adulto e fai cuocere il budino a 160 gradi per 40 minuti.