Ritratti. Storie di integrazione

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

28 Aprile 2014

Un complimento... fuori forma

“Imbarazzismi”, li chiama lo scrittore italo-togolese Kossi Komla-Ebri nel suo spassoso libricino dal titolo omonimo. Sono le situazioni di imbarazzo che si producono nell’incontro quotidiano tra persone con riferimenti culturali diversi. Come questa narrata da Giulia.

02 Aprile 2014

Sguardi e gesti fraintesi

Due brevi racconti con al centro il tema degli “incidenti” nella comunicazione interpersonale tra insegnanti e operatori, da una parte, e genitori stranieri, dall’altra.

25 Febbraio 2014

Adan che solleva i pesi

Dal diario tenuto da alcune docenti di una classe di scuola secondaria di I grado riprendiamo alcuni frammenti della storia, con discese e risalite, di Adan, un ragazzo albanese con il “fisico giusto per il sollevamento pesi” (dice di...

01 Febbraio 2014

Anuar, fratello maggiore e compagno fragile

Anuar, al terzo anno di scuola primaria in Italia, è un bambino marocchino ben inserito nel gruppo dei pari: è, allo stesso tempo, il fratello maggiore (perché le circostanze difficili lo hanno reso più maturo) e il compagno fragile...

06 Gennaio 2014

“Custodi di integrazione” Il sogno di Labian

Questo mese vi presento un breve frammento della storia di Labian, ragazzino kosovaro con la passione per il calcio, molti sogni nel cassetto e tanta voglia di riscatto. Una scuola pronta ad accoglierlo, un custode per amico e compagni...

03 Dicembre 2013

Lùn, Yan e la festa di compleanno

Lùn e Yan sono due cuginetti cinesi della medesima età, ma dal temperamento e dalla personalità diverse. Al loro arrivo sono inseriti in classe parallele, ricevendo una differente accoglienza da parte dei compagni. La loro forte motivazione ad apprendere...

21 Novembre 2013

Fatou cerca la sua strada

Fatou è nata in Italia, ma ha trascorso gran parte dei suoi anni nel paese dei genitori, la Costa d’Avorio. Ragazzina sensibile e motivata, al suo primo anno di scuola media, è alle prese con compagni sconosciuti e con...

19 Ottobre 2013

Il lungo viaggio di Amhad

“Non è facile per quanto multiculturali possano essere le nostre intenzioni aiutare un bambino di dieci anni a cercare una storia che lo inserisca nel mondo”, scrivono le insegnanti, citando J. Bruner, a proposito di Ahmad, un bambino neo...

08 Ottobre 2013

Lin, non sa l’italiano, per comunicare usa la lingua della danza

Il buon lavoro di una ballerina e delle sue insegnanti.

21 Maggio 2013

Migranti di ieri, migranti di oggi: una lettura preziosa

In quest’ultimo post vi propongo una lettura intensa e rivelatrice, sorprendentemente attuale, anche se ambientata nella Germania di 40 anni fa. Si tratta di Benvenuto, di Hans-Georg Noack: un libro per tutti, da consigliare ai vostri studenti più grandi...